Con l'inizio della nuova stagione turistica, a partire dal 30 marzo 2015 , la Messinambiente ha deciso di fornire un nuovo servizio di raccolta per gli alberghi che vogliono aderire, avviando un sistema di raccolta porta a porta con il ritiro del vetro, di carta e cartone, della plastica e dell'alluminio, dell'organico e dell'indifferenziato.

Questa iniziativa fra quelle promosse dalla rete Turismo Rifiuti Zero vuole unire le principali mete turistiche italiane nell'intento di ridurre gli impatti ambientali nella produzione di rifiuti generati da elevati flussi turistici e, nel contempo, promuovere un'offerta di turismo sostenibile sempre più ampia e variegata.

Hanno manifestato l'interesse ad aderire alla rete Turismo Rifiuti Zero importanti centri turistici italiani come Forte dei Marmi, Lerici, Sanremo, San Marino, Lido di Camaiore ed altri ancora .

Il 2015 è l'anno in cui si avvia un programma di ricerche e iniziative sul tema della prevenzione dei rifiuti in ambito turistico che possa determinare la sperimentazione di buone pratiche e la diffusione di strumenti ed esperienze tra le principali mete turistiche italiane oltre che la promozione di un marchio “Turismo Rifiuti Zero” in grado di proporre offerte turistiche sostenibili.

 

 


I contenitori in dotazione per la raccolta differenziata negli alberghi

 

 

SCARICA MATERIALE INFORMATIVO